Caloriferi in aluminio

Tra le varie tipologie di materiale che si possono usare per un calorifero, l’alluminio è quello più economico, spesso e volentieri i caloriferi in alluminio non sono utilizzati come termosifoni principali del locale in cui ci si trova, hanno un utilizzo molto pesante nelle amministrazioni pubbliche, nei locali poco riscaldati, poco utilizzati o nelle seconde case, ci sono dei motivi ben precisi per accantonare l’idea di mettere solo caloriferi in alluminio nella vostra abitazione.

L’alluminio si riscalda molto velocemente, ecco perché essi sono adatti a seconde case, taverne, mansarde poco utilizzate, garage. Possiamo dare una stemperata veloce perché riscaldano subito,dall’altro lato i caloriferi in alluminio si raffreddano subito e quindi, se vogliamo consumare di meno, nella propria abitazione andremo a mettere quelli in ghisa o acciaio. Ma allora, dove metto i caloriferi in alluminio? Li metto in bagno o in cucina dove la temperatura dovrebbe essere minore viste le altre fonti di calore presenti in queste stanze.

I monopolisti del bagno sono i caloriferi in alluminio verticali a tubi orizzontali detti anche scalda salviette, potete approfondire questo tipo di termosifoni nell’apposita sezione del sito.

Se volessimo fare un esempio di calorifero in alluminio ad elementi verticali con forma standard indichiamo il seguente dove gli elementi vengono calcolati in base alla dimensione della vostra stanza.

Che cosa distingue i radiatori in alluminio da quelli in ghisa? La parte superiore, ci accorgiamo all’istante se il materiale è alluminio se nella parte superiore ci sono delle piccole fessure ricurve e non ci sono chiusure rotonde come gli elementi in ghisa (ci sono anche le forme standard in alluminio curve) spesso però questo tipo di caloriferi hanno questa caratteristica.

Consiglio sui caloriferi in alluminio: non strutturate tutto il vostro impianto sull’alluminio  potrebbe risultare costoso come dispendio di materia prima (gas, metano, etc.) a meno che non sia seconda casa. Il combinato ghisa alluminio è la soluzione migliore con un calcolo appropriato dei volumi.

Puoi lasciare un commento

Lascia un commento