Caloriferi orizzontali

caloriferi orizzontali sono una particolare categoria di termosifoni che si usano spesso sotto le finestre lunghe e strette in mansarda, in cantina oppure nei salotti con ampie vetrate che non arrivano fino al pavimento, ultimamente però vengono installati anche in bagno e sulle pareti grandi per creare anche un effetto quadro-calorifero. Il problema di questo tipo di caloriferi è la lunghezza, in quasi tutte le case ed appartamenti standard non è possibile installarli solo ed elusivamente per mancanza di spazi.

Se però avete lo spazio un calorifero orizzontale potrebbe essere la soluzione a molti vostri problemi ed un ottimo oggetto decorativo, partiamo con il calorifero più semplice composto da elementi verticale standard ma bassi, mettendo molto piccoli elementi tra loro formiamo un calorifero orizzontale standard che può essere sia in ghisa che in acciaio smaltato (difficile trovarli in alluminio), questo radiatore è l’ideale per finestre lunghe e basse, mansarde, sottotetti, e finestroni da salotto.

Abbiamo un corridoio stretto e buio oppure una parte di casa sempre fredda? Possiamo pensare ad un calorifero orizzontale a piastra con elementi schiacciati che occupa pochissimo spazio e richiede solo una connessione all’impianti di riscaldamento e non un buco nel muro o rientranze particolari come si usa di solito, in questo modello ci sono anche dei calofieri elettrici ad olio installabili solo con una presa di corrente a portata di mano.

Ideale per grandi spazi, negozi o per dare un tocco di design, ilcalorifero in inox orizzontale tubolare può cambiare aspetto al vostro ambiente, spesso viene installato anche in bagni grandi ed usato come scaldasalviette giganti sfruttando tutta la sua lunghezza.

Puoi lasciare un commento

Lascia un commento