Caratteristiche

Il termocamino è un sistema di riscaldamento considerato valida alternativa alla caldaia tradizionale a gas metano, spesso viene affiancato alla caldaia per garantire un risparmio complessivo nella bolletta notevole. Difficilmente il termocamino viene utilizzato come unica fonte termica della casa, spesso accompagna la caldaia, oppure i pannelli solari. Negli ultimi tempi i produttori stanno comunque migliorando potenze e capacità termiche del termocamino garantendo così una completa autonomia da gas all’impianto.

Come funziona il termo camino?
Prima di commentare l’immagine seguente da fonte wikipedia, separiamo i termocamini in due grandi categorie di funzionamento, ad aria e adacqua. Esistono comunque termocamini combinati che riescono a riscaldare sia l’aria che l’acqua. Il combustibile utilizzato per produrre calore viene momentaneamente trascurato. Nella figura sottostante l’acqua nel circuito è la figura A che viene riscaldata mediante uno scambiatore di calore, ovvero il calore viene rilasciato da una parte e acquisito dall’altra, più precisamente dall’acqua. La parete del termo camino è solitamente in ghisa (intercapedine) e garantisce buone temperature di riscaldamento e mantenimento del calore.

Se il termo camino è a pellet, più in generale a biocombustibile, sarà presente anche il serbatoio ed un motorino elettrico per poter dosare il combustibile nella camera di combustione. Il termo camino all’acquisto si presente spoglio da rivestimento come nell’immagine sottostante.

In molti camini l’acqua passa anche dietro l’intercapedine aumentando la resa, le nuove tecnologie e soluzioni permettono più passaggi dei fumi all’interno della camera di combustione garantendo più resa termica arrivando anche all’85%. Si parla quindi termocamini sempre più efficienti, con risparmio di legna o pellet, con combustioni sempre più ecologiche e con rese in grado di riscaldare tutta la casa.

L’installazione del termocamino è piuttosto semplice e non comporta moti vincoli, il camino necessita di una canna fumaria, di un tubo di passaggio dell’acqua e di un basamento su cui poi si andrà a rivestire la struttura. Il rivestimento del termocamino è spesso la cosa più importante per chi guarda solo ed esclusivamente all’estetica e per questo rimandiamo alla sezione dedicata ai rivestimenti.

Combustibili dei termocamini

  • Combinati e policombustibili - Follow Il significato dei termocamini combinati può essere diverso e quindi cerchiamo di fare chiarezza. Potremmo intendere dei termo camini policombustibile (per esempio legna pellet) oppure dei termocamini polifunzione come per esempio il meccanismo di riscaldamento. Il secondo significato è molto semplice, ci sono persone che intendono combinato un termocamino che riscalda l’acqua dei termosifoni ma è dotato anche di una ventola […]
  • Termocamini a legna - Follow I termcamini a legna sono quelli più utilizzati perché la legna è ancora il combustibile preferito per i caminetti. Il termocamino a legna ha dei vantaggi rispetto a quello a pellet, per esempio, infatti la combustione della legna è più viva e luminosa, con vantaggi estetici annessi, la legna non ha bisogno di alcun controllo della combustione […]
  • Termocamini a pellet - Follow I termocamini a pellet sono molto in voga in questo momento perché il pellet permette di risparmiare, è ecologico quasi a zero emissioni ed è economico rispetto alla legna anche se ultimamente l’eccessiva domanda ha fatto salire il costo non di poco. I termocamini a pellet hanno una struttura più laboriosa rispetto a quella normale che andrebbe valutata nel momento dell’acquisto, inoltre questi […]
  • Termocamini ad acqua - Follow Si chiamano termo camini ad acqua ma più precisamente dovremmo dire termocamini in grado di riscaldare l’acqua termosanitaria che utilizziamo in casa, spesso questa tipologia di camini è installata con dei pannelli solari in grado di produrre l’acqua calda quando il termo camino è spento. La quasi totalità dei termocamini ad acqua supportano la caldaia, sono […]
  • Termocamini ad aria o ventilazione - Follow Per termocamini ad aria o ventilati non si intende il circuito di ventilazione all’interno del termo camino bensì la capacità che hanno certi termocamini di riscaldare la casa mediante un sistema di ventilazione e di riscaldamento dell’aria. Il sistema è molto semplice e si differisce leggermente rispetto ai termo camini ac acqua, mediante un motorino elettrico l’aria viene prelevata […]